sdr receiver dvbt

Text-only Preview

RICEZIONE SDR con chiavetta USB DVB-T

In questa guida cerchero di spiegare come poter utilizzare una chiavetta DVB-T come ricevitore
SDR su un ampio spettro di frequenza (normalmente da 70 Mhz a 1.700 Mhz).


La chiavetta
La prima cosa necessaria e una chiavetta DVB-T (d'ora in poi la chiamero semplicemente key), di
quelle che si usano per vedere la Tv attraverso il PC. Di queste key ovviamente ne esistono
moltissimi tipi che sfruttano diversi chip. Sara quindi indispensabile che la key in nostro possesso
(o che andremo ad acquistare) abbia queste caratteristiche:


1 Tipo -> RTL 2832u + E4000
2 Tipo -> RTL 2832u + R82OT


KEY di Tipo 1












KEY di Tipo 2





KEY di Tipo 1 aperta











KEY Tipo 1 - Chip RTL2832U e Chip E4000




Confezione di consegna KEY di Tipo 2



Antenna contenuta nella confezione



Connettore di antenna



Modifica cavetto antenna con intestazione BNC




Per trasformare la key nel ricevitore SDR non avremo necessita di alcun intervento hardware, ma
tutto si basa sulla sostituzione dei driver e la copia di librerie DLL. In particolare, per eseguire il
tutto avremo bisogno dei seguenti software:

* Software Zadig (per chi ha windows XP prelevare la versione v2.0.1.154):
http://sourceforge.net/projects/libwdi/files/zadig/
* Software SDR# che potremo prelevare al seguente indirizzo:
http://sdrsharp.com/downloads/sdr-nightly.zip
* Il plug-in RTLSTR per SRD# che potremo prelevare al seguente indirizzo:
http://sdrsharp.com/downloads/sdr-nightly-rtlsdr.zip
* Le librerie RTLSDR di Osmocom che potremo prelevare al seguente indirizzo:
http://bit.ly/MwgKGY
* Un PC con Windows XP o superiori e con framework .NET 3.5 gia installato.

Pur non essendoci necessita di moltissime risorse, e preferibile utilizzare PC con un processore
minimo Pentium 4. La scheda audio e importantissima, piu e di buona qualita, migliore sara il
rapporto S/R dei segnali ricevuti.
Scaricati tutti i software necessari, procediamo con le seguenti operazioni.

PASSO 1 - Installazione dei Driver con Zadig

Nella confezione di acquisto della key, troveremo anche un miniCD contenente i driver per
la stessa, e il software necessario per la ricezione TV. Mettiamolo via, non ci servira per l'utilizzo
che dobbiamo fare della key.

Inseriamo la key nell'apposita porta USB. A questo punto il sistema operativo cerchera di
installare automaticamente i driver, lasciamolo fare, poiche anche se riuscira nell'intento,
successivamente andremo a modificare gli stessi, proprio tramite il programma zadig.

1. Avviamo quindi il file zadig.exe, dopo averlo estratto in una directory a scelta, dal file zip
scaricato. Ci troveremo quindi di fronte a tale schermata.



2. Clicchiamo su "Options", quindi "List All Devices".
3. Selezioniamo dal menu a tendina il dispositivo "Bulk-In, Interface (Interface 0) ". A volte
invece del precedente dispositivo, potremo trovare "RTL2832U", allora ovviamente
scegliamo quest'ultimo. Verifichiamo che i valori nei campi "USB ID" corrispondano a
quelli
relativi
alla
nostra
chiavetta,
confrontandoli

con
questa
tabella:
http://rtlsdr.org/hardware-usb
4. Nel box a destra della freccia verde, assicuriamoci che la scelta sia impostata su "WinUSB",
quindi clicchiamo su "Install WCID Driver" (a volte compare "Replace Driver", va bene
ugualmente, facciamo click.)

5. A questo punto comparira il seguente avviso, clicchiamo su "Installa il software del driver"
e lasciamolo continuare.
6. Terminata l'installazione del driver, tutte e due le caselle riporteranno "WINUSB" con le
relative informazioni sulla versione.



Ora il driver e installato, chiudiamo zadig e proseguiamo con la prossima procedura.

PASSO 2 - Installare SDR# (Si pronuncia SDRSharp)

Il software SDR#, e un vero e proprio ricevitore su PC, che utilizzera la key come hardware.
Questo programma non ha necessita d'installazione, bastera scompattare l'archivio scaricato (sdr-
nightly.zip), in una directory a propria scelta.

Dopo averlo estratto, prendiamo l'altro file scaricato (RelWithDebInfo.zip), ed estraiamo il
solo contenuto della cartella "x32", relativa alle librerie Osmocom, nella directory in cui abbiamo
messo SDR#. Ribadisco, non estrarre la cartella "x32", ma solo il suo contenuto.

Ora, nella cartella dove abbiamo inserito SDR#, apriamo con il blocco note il file
"SDRSharp.exe.config". All'interno di questo file cerchiamo la seguente riga (si trova quasi in
fondo):

<!-- <add key="RTL-SDR / USB" value="SDRSharp.RTLSDR.RtlSdrIO,SDRSharp.RTLSDR" /> -->

e modifichiamola cosi:

<add key="RTL-SDR / USB" value="SDRSharp.RTLSDR.RtlSdrIO,SDRSharp.RTLSDR" />

In pratica si tratta di togliere <!-- all'inizio della riga e --> alla fine della riga.
Salviamo il file e chiudiamo il blocco note.

Infine, sempre nella cartella contenente SDR#, estraiamo il plug-in per RTLSDR
(sdr-nightly-rtlsdr.zip). Il sistema operativo ci informera che alcuni file saranno sovrascritti, diamo
l'ok e lasciamo concludere l'operazione.
Complimenti! Avete appena terminato le operazioni d'installazione.

Utilizzo

Terminate le procedure di Installazione e collegata l'antenna (vedi paragrafo successivo),
procediamo con il setup del software SDR#. Avviamolo facendo doppio click sul file
SDRSharp.exe. Nel combo a tendina in alto selezioniamo "RTL-SDR / USB". Quindi sulla destra
del combo premiamo "Cofigure" e configuriamo. Se il vostro PC lo permette, utilizzate la
configurazione come in immagine, altrimenti diminuite un poco il "Sample Rate". Diamo ok e
chiudiamo la finestra. A questo punto digitiamo 100000000 nel textbox "Center", scegliamo il
modo "WFM" con i pulsanti opzione, e successivamente facciamo click sul tasto "Play". Se tutto e
OK Ci ritroveremo in piena banda commerciale FM, e nel waterfall potremo vedere i segnali delle
stazioni radio che trasmettono, e soprattutto ascoltarle! Non ci resta che prendere confidenza con il
programma, e spostarci sulle frequenze di nostro interesse, tenendo presente i limiti di banda

ricevibili dalla Key. Nell'immagine seguente ho settato la frequenza a 14550000, e come potete
vedere, sono nettamente visibili i segnali dei ponti radio. Scoprire il resto delle funzioni del
programma lo lascio al vostro divertimento.



SDR#




Finestra Configure






L'antenna

E' ovvio che, come per tutti i ricevitori, l'antenna sia una parte essenziale per la ricezione di
tutti i segnali. La key non ha mostrato particolari problemi al collegamento di un'antenna esterna.
L'unico inconveniente e che per utilizzare un'antenna esterna dobbiamo prepararci un cavetto di
collegamento, poiche le key di ultima generazione, spesso utilizzano un particolare connettore
MXC (piccolino, dorato). Comunque non disperiamo! Nella confezione, di solito si trova
un'antennina adatta per la ricezione delle frequenze tv. Dato che l'antennina in questione e svitabile
dal suo mini supporto magnetico, potremmo fare una piccola verticale con filo di rame, tagliandolo
a misura rispetto alle frequenze che vogliamo ricevere. Su quest'aspetto lascio fare a chi ne sa piu di
me. Un'altra scelta e quella di tagliare il file dell'antennina, e inserire al suo posto un connettore
(SMA, BNC o altro) adatto per le nostre antenne. In questa maniera potremo utilizzare facilmente
qualsiasi antenna. Di seguito mostro alcune foto con le antenne/cavi da me utilizzati per la ricezione
di vari tipi di segnali.



Finale

Bene, credo di aver dato tutte le informazioni per l'istallazione di queste Key in modo da
poterle utilizzare come ricevitore. Per quanto possibile e compatibilmente con gli orari di lavoro,
sono a disposizione per eventuali vostre necessita. La mia mail e: iz0roq.fastwebnet.it.

Un cordiale saluto a tutti, e... BUONI ASCOLTI!!!


IZ0ROQ - Claudio


La mia QSL